CHIESA DI
SAN BENEDETTO ABATE
SANTUARIO DI SANTA MARIA
DELLA STELLA
CHIESA MADRE DI SAN NICOLÒ
E DEL SANTISSIMO SALVATORE

MILITELLO IN VAL DI CATANIA

Sito Patrimonio Mondiale dell'Umanità UNESCO

La ricchezza architettonica e storica di questo piccolo comune in provincia di Catania, circa sette mila abitanti, vi lascerà senza parole. Una delle tante curiosità che investe questo borgo in provincia di Catania è che fino al 1862 era identificata come ‘Militello in Val di Noto’ e il suo nome deriva probabilmente dalla scelta del Console Marcello di trovare un luogo isolato per scappare dall’epidemia di malaria che imperversava intorno al 200 a.C. Su questo altopiano, lui e i suoi soldati, trovarono rifugio e da lì gli venne dato il nome di ‘Militellus’ (da ‘Militum Tellus’ ovvero ‘terra dei soldati’).

Militello ebbe diversi periodi floridi, soprattutto merito di Don Francesco Branciforte che resse la cittadina feudale dal 1575 al 1622 e intrecciò saldi legami politici con la corona spagnola, tanto da sposare la principessa Giovanna d’Austria, nipote dell’imperatore di Spagna Carlo V d’Asburgo. Molto amata dalla cittadinanza, la principessa Giovanna successe al marito nel governo della città (1622-30) ed in quel felice periodo Militello divenne un principato dove erano apprezzate e promosse tutte le arti.

INFO TECNICHE

Militello in Val di Catania è una piccola cittadina e si visita facilmente.

AREE DI SOSTA
  • Villa Comunale
  • Via delle Rimembranze
  • Viale Regina Margherita

TOUR CON GUIDA AUTORIZZATA

TOUR VIRTUALI

Itinerario per scoprire la ricchezza architettonica e storica di questo piccolo comune in provincia di Catania.

View Project

Chiesa di San Benedetto Abate

Militello
View Project

Chiesa Madre di San Nicolò e del Santissimo Salvatore

Militello
View Project

Chiesa di Santa Maria la Vetere

Militello
View Project

Santuario di Santa Maria della Stella

Militello
View Project

Palazzo Majorana della Nicchiara

Militello
View Project

Santuario Santa Maria della Stella

Militello, Virtual Tour