Giardino Bellini

Chiamato dai catanesi ‘a’ Villa’, il Giardino Bellini, preziosa oasi verde intessuta nel centro della città, presenta l’ingresso principale su Via Etnea e di fronte l’imbocco di Via Umberto, altra strada principale e rinomata del capoluogo siciliano. Con i suoi oltre 70.000 metri quadrati risponde a molteplici esigenze cittadine: con le sue panchine immerse nella pittoresca flora offre relax, per una lettura in solitaria o una chiacchierata; gli ampi spiazzali sono il perfetto ritrovo per manifestazioni, eventi e anche concerti; i viali sono battuti giornalmente da appassionati di jogging che approfittano dell’ombra degli alberi secolari per la loro attività fisica unendo l’utile al dilettevole. E pensare che un tempo, prima di tutte le variazioni e gli ampliamenti di cui è stato oggetto, parte di questo spazio verde era un giardino settecentesco con labirinto di proprietà del Principe di Biscari che, moda di quel tempo, lo aveva fatto costruire per dilettare i suoi ospiti. Ospita una flora tendenzialmente subtropicale e sono presenti circa 106 specie di piante esotiche. In una guida del 1899, il Giardino Bellini, venne stimato come uno dei più bei giardini d’Europa, e se a questa domanda, oggi, rispondesse un catanese, la risposta risulterebbe invariata.

Vedi altri tours

View Project

Monastero dei Benedettini

Catania
View Project

Chiesa di Maria Santissima Annunziata al Carmine

Catania
View Project

Teatro Antico

Catania
View Project

Duomo di Sant’Agata

Catania
View Project

Teatro Massimo Vincenzo Bellini

Catania
View Project

Anfiteatro Massimo

Catania